Adoro la pasta frolla. Ho studiato e sperimentato per molto tempo fino ad arrivare alla crostata a modo mio.

Questa base è l’ideale per la marmellata ma proverò anche con crema e frutta e vi farò sapere.

Per LA COTTURA vi suggerisco di fare delle crostatine piccole perchè cuociono meglio ed è come andare in pasticceria …. così dice mio figlio.

Io utilizzo marmellata d’arance o di ciliegie.

PER LA PASTA FROLLA – ingredienti per circa 10 crostatine piccole

  • 300 gr di farina – io uso farina di kamut
  • 3 rossi d’uovo
  • 160 gr di burro freddo
  • 130 gr di zucchero semolato
  • scorza di limone grattugiata
  • un pizzico di sale
  • cannella

METODO SABBIATO: per la sabbiatura utilizzare la planetaria con la foglia, a mano risulterebbe difficile.

PROCEDIMENTO

Miscelare a bassa-media velocità la farina insieme al burro freddo tagliato a pezzi piccoli. Vi accorgerete che è pronta quando vedrete un composto simile alla sabbia. Ora aggiungete zucchero, tuorli, sale e cannella, scorza grattugiata del limone e continuate ad impastare (potete aumentare la velocità) fino a che non otterrete una palla.

Questo impasto non necessita di frigorifero, si può utilizzare subito, ma io lo metto comunque una mezz’ora in frigorifero. Volendo potete farne di più e congelarla così da averla pronta per la prossima crostata.

Una volta che decidete di preparare le crostatine prendete della carta da forno (due fogli) e con un matterello stendete la frolla. Con un coppa pasta rotondo formate dei cerchi e mettete la pasta nelle formine. Farcite con la marmellata e decoraste a piacimento.

FORNO: 180 GRADI statico per circa 15 minuti – da controllare in funzione del proprio forno.

BUON APPETITO!!!!!!!!!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *